1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    La mano dell'uomo
    978-88-86982-00-9

    Salgado Sebastião

    €74.80 €88.0015%



    25x33 cm 
    400 pagine
    347 fotografie in b/n
    rilegato con sovracoperta

    Sfoglia il libro

     

    Il volume è l’omaggio del grande fotografo al lavoro manuale, in un’epoca in cui l’invasione tecnologica e la rivoluzione informatica prendono gradualmente il posto che per secoli è stato della manualità.

    Con oltre sessanta immagini in bianco e nero, selezionate da trenta reportage, La mano dell’uomo è un progetto fuori dal comune e frutto di un lavoro durato oltre 6 anni.

    Un’appassionata e attenta ricognizione visiva, antropologica ed economica in tutto il mondo, alla ricerca di immagini che diventano archeologia visiva.
    Il libro si snoda in percorsi tematici che guidano il lettore attraverso diversi aspetti del lavoro umano, raccontando storie di persone - uomini, donne, bambini - mediante gesti quotidiani che diventano episodi di un’epopea silenziosa e sofferta.

    Nella sua corsa in avanti il mondo altamente industrializzato marcia a tappe forzate e ha già ipotecato ciò che, fino a poco tempo fa, sembrava appartenere soltanto a un lontano futuro. In queste immagini è racchiusa la storia di un’epoca. Le fotografie costituiscono l’archeologia visiva di un tempo conosciuto dalla storia come rivoluzione industriale; epoca in cui uomini e donne, con il loro lavoro manuale, tenevano in pugno l’asse del mondo.

    Sebastião Salgado


Chi ha acquistato questo libro ha comprato anche