1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    Il tempo di una vita
    978-88-89032-56-5

    McIntyre Lesley

    €21.25 €25.0015%



    21x22 cm
    116 pagine
    55 fotografie in b/n
    rilegato con sovracoperta

    Sfoglia il libro

     

    Lesley McIntyre, diplomata al Royal College of Art di Londra, lavora come fotografa documentarista. Tra i suoi progetti, uno sulla ricostruzione rurale nei primi anni dell’indipendenza dello Zimbabwe e uno sulle proteste contro l’installazione dei missili a Greenham Common, oltre a vari servizi teatrali tra cui uno per la Royal Court. Negli ultimi anni si è battuta per l’inserimento dei bambini disabili nelle normali classi della scuola pubblica. Il tempo di una vita è il suo primo libro.
    Quando Molly, la figlia di Lesley McIntyre, nasce a Londra nel 1984, i medici le diagnosticano una grave anomalia muscolare. Sono convinti che vivrà molto poco e che non potrà mai essere dimessa dall’ospedale. Invece la bambina riesce ad andare a casa e a vivere fino ai quattordici anni. Sarà pienamente consapevole del suo stato per gran parte della sua vita .
    Lesley McIntyre ha fotografato sua figlia come una madre qualunque, scattando le prime foto poco dopo la nascita della bambina e le ultime qualche giorno prima che morisse nella sua casa, ma le straordinarie immagini e la precarietà della vita di Molly, fanno di questo libro una narrazione estremamente densa di significato.
    Molly McIntyre ha vissuto una vita davvero degna di nota, “magnifica” secondo un amico di famiglia. Il tempo di una vita, che contiene anche alcuni scritti di Molly, è una prova tangibile e lampante di tanta magnificenza, a dimostrare che tra la nascita e la morte si vive e si muore, che tra i due momenti più celebrati della vita c’è un tempo intermedio, il tempo che getta luce sulla vera essenza di ogni persona.