1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    Lo sguardo del secolo
    978-88-6965-158-8

    Cartier-Bresson Henri

    €16.92 €19.9015%



    15x21 cm
    160 pagine
    182 fotografie in b/n
    brossura con sovracoperta

    Sfoglia il libro

     

    C'è tutto in questo libro. Tutto quello che riguarda Henri Cartier-Bresson: la storia della sua vita, gli incontri fondamentali, i grandi reportage. E poi le fotografie. Quelle magiche e stupende, realizzate dal grande maestro teorico del tiro fotografico, e quelle private, o che lo ritraggono in giro per il mondo, con i suoi compagni e sodali di Magnum Photos. E poi documenti, testimonianze, aneddoti, curiosità, informazioni... Henri Cartier-Bresson, Lo sguardo del secolo è un piccolo, prezioso volume cucito con passione e amore da Clément Chéroux, storico della fotografia, per far conoscere a un vasto pubblico chi fosse Henri Cartier-Bresson al di là del mito e delle leggende nate intorno a lui. E dalle pagine di questo libro, in cui le immagini si alternano a brevi testi, emerge forte il ritratto di un grande uomo, di una personalità sempre controcorrente e un passo avanti al proprio tempo. Di un uomo che, a ragione, è stato chiamato lo sguardo del secolo.

     

    Henri Cartier-Bresson nasce nel 1908 in Francia. Dopo il liceo si avvicina al surreallismo e studia pittura con André Lhote. Parte nel 1930 per la Costa d'Avorio e al ritorno comincia a fotografare. Nel 1934 è in Messico e nel 1935 negli USA, dove si occupa di cinema. Torna in Francia nel 1936-39 come assistente di Jean Renoir. Nel 1940 viene imprigionato dai tedeschi e nel 1943 evade. Partecipa alla Resistenza. Nel 1946 è negli USA per la mostra postuma che il MoMA gli aveva dedicato credendolo disperso. Nel 1947 fonda la Magnum. Parte per India, Cina e Indonesia. Nel 1954 è il primo fotografo ammesso in URSS. Viaggia in Cina , Cuba, Messico, Canada, Giappone. Dopo il 1974 si dedica al disegno. Nel 2000, con la moglie e la figlia crea la fondazione Henri Cartier-Bresson. Muore nel 2004.


Chi ha acquistato questo libro ha comprato anche