1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    Up and down peachtree photographs of Atlanta Martin Parr
    978-88-6965-332-2

    Parr Martin

    €25.50 €30.0015%



    22,5x28 cm
    160 pages
    110 images
    hardcover

    Have a look

     

    This extraordinary volume presents an original and comprehensive treatment of Martin Parr’s images of Atlanta taken over the past year. This work represents a singular contribution to photography and is in a style all its own.

    In this book--and for the first time ever--Martin Parr presents a complete photographic collection of his work done in USA. The target of his American journey is Atlanta, Georgia, the symbolic capital of the American South, made famous by the film Gone With the Wind and by the Southern Gothic novel, home to the great Martin Luther King Jr. and to the Coca-Cola Company. This is where Parr casts his infallible gaze, and where, from among the continual flux of life, he extracts those details, colors, forms, and gestures that tell of a general mood and a modern way of life that make us laugh and despair at the same time.

    The title of the book is taken from Atlanta’s main thoroughfare, Peachtree Street, around which the city was born and grew. The street is a landmark to people from the city, and in fact it was here that Margaret Mitchell wrote Gone With the Wind.
    Martin Parr’s gaze is caustic and implacable, teeming with wit, intelligence, and a playful touch of irony. This is the signature style of a photographer whose visual stories of the white middle class and their vices, customs, and bad taste tell of the “common sense” of our time. Acclaimed around the world, the artist is one of the most exemplary members of the prestigious Magnum Photos.

    The international edition of Up and Down Peachtree, published by Contrasto, will accompany the homonymous exhibit beginning on June 9 until to September 2,  2012 at the High Museum in Atlanta, Georgia.

    Biography
    Martin Parr was born in 1952 in Epsom, Surrey. He studied photography at Manchester Polytechnic, where he won the Arts Council of Great Britain Photography Award three years in a row. Between 1975 and the early 90’s he took on various teaching assignments. After sparking a heated debate over his provocative photographic style, he became a member of Magnum Photos in 1994. His work appeared in museums and galleries throughout Europe and the United States, and also resides in major public and private collections. He has also directed documentary films and a television series, “Think of England.”

    Il libro presenta, in maniera originale e completa, le immagini che Martin Parr ha scattato nel Sud degli Stati Uniti d’America negli ultimi anni. Un contributo fotografico singolare e assolutamente unico nel suo stile.

    Martin Parr ha realizzato qui, per la prima volta, un approfondito lavoro fotografico. Meta del suo viaggio americano è la Georgia di Atlanta – la città simbolo del Sud degli Stati Uniti, resa celebre dal film Via col vento e dall’epopea sudista, dall’azione politica di Martin Luther King e dalla presenza della Coca Cola, azienda simbolo. Ed è qui che Parr esercita il suo sguardo infallibile nel prelevare dal flusso continuo dell’esistenza quei particolari, quei colori, quelle forme, quegli atteggiamenti, rivelatori di uno stato d’animo diffuso, di un modo di essere moderni che ci fa sorridere e disperare contemporaneamente.

    Il titolo del libro deriva dalla strada principale di Atlanta, Peachtree Street, intorno alla quale la città è nata e si è sviluppata. È nota al pubblico, infatti proprio questa strada, in cu Margaret Mitchell ha scritto Via col Vento e si intravede in alcune scene del film.
    Quello di Martin Parr è uno sguardo caustico e implacabile, pieno di arguzia, intelligenza ma anche di ironia leggera e divertita. Questa è la cifra stilistica del fotografo che con i suoi racconti visivi sulla media borghesia europea, i suoi vizi, le sue abitudini, il suo cattivo gusto, ha composto un atlante fotografico sul “senso comune” del nostro tempo. Fotografo acclamato in tutto il mondo, membro tra i più rappresentativi della prestigiosa Magnum Photos.

    Il libro Up and Down Peachtree, pubblicato da Contrasto in edizione internazionale, accompagna la mostra omonima in programma dal 9 giugno al 2 settembre 2012 presso l’High Museum di Atlanta, Georgia.

    Note biografiche
    Martin Parr nato nel 1952 a Epsom, nel Surrey, studia fotografia al Politecnico di Manchester, vincendo per tre volte consecutive, alla fine degli anni ’70, il premio dell’Arts Council della Gran Bretagna. Tiene una serie di corsi tra il 1975 e i primi anni ’90. Dopo aver suscitato accesi dibattiti per lo stile provocatorio della sua fotografia, diventa membro di Magnum Photos nel 1994. Il suo lavoro viene raccolto in una serie di mostre organizzate in diversi musei e gallerie tra Europa e Stati Uniti; le sue foto fanno parte del patrimonio di importanti collezioni pubbliche e private. Ha girato inoltre film documentari e una serie per la televisione: “Think of England