1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    Lo Straniero N°190 - aprile
    978-88-6965-658-3

    A cura di Goffredo Fofi

    €10.00



    144 pagine
    10 euro
    brossura

    In Apertura un ricordo di Guevara firmato da Rodolfo Walsh. Seguono quattro sezioni: Persuasioni, Arte e parte, Opere/giorni e Il racconto.

     

    Persuasioni

    La difficile situazione del Medio Oriente non è semplice da comprendere: Fulvio Scaglione offre un amaro sguardo d’insieme e Marina Forti ci aggiorna sull’Iran del post elezioni. Giulio Regeni è stato uno dei nostri migliori giovani: lo ricorda Goffredo Fofi. Robin Morgan spiega chi è Donald Trump; Leda Maria Paulani critica, dal Brasile, il governo e le linee economiche della Rousseff, Scaramuzzi commenta invece il viaggio del Papa in Messico. Due straordinarie donne russe, Ljudmila Ulickaja e il premio Nobel Svetlana Aleksievic, mostrano la loro sofferenza per la decadenza del proprio paese, parlando però di una speranza europea. Giuzio spiega quali sono le ragioni del referendum sulle estrazioni di idrocarburi nei mari italiani, Braucci parla dei giovani napoletani. Infine, Ciafaloni ricorda De Cecco, uno dei pochi economisti italiani non conformi ai voleri della finanza.

    Arte e parte

    Qui alcune grandi figure del ‘900. Robert Walser con i suoi tre “microgrammi”, con un intervento di Matteo Ferrari e un saggio di Paul Nizon, segue un saggio di Colin Ward sulla città tradizionale e la sua morte, curato da Giacomo Borella, infine Stig Dagerman, con un’appassionata lezione di Giorgio Fontana. Due film appena usciti: quello di Miguel Gomes, “le mille e una notte” portoghesi di cui egli racconta la lavorazione e Daniela Persico commenta, e quello di Gianfranco Rosi su Lampedusa, commentato da lui stesso e da Goffredo Fofi. In chiusura, le poesie di Luigi Socci.

    Opere/giorni

    Gli scritti di Germaine Tillion, grande personaggio del ‘900, vengono qui commentati da Triulzi, Benfante si occupa invece degli articoli di Sciascia dispersi tra più giornali, Alessandro Leogrande invece commenta l’intervista autobiografica di Luigi Manconi e Splendore riflette sulle memorie di Laura Lepetit, una protagonista dell’editoria femminile. Goffredo Fofi parla di una commedia diretta e interpretata da Carlo Cecchi e di una regia di Maresco con testi di Scaldati. Masci commenta un coraggioso romanzo di Yu Hua sulla corruzione in Cina, Giacopini quello di Reynoso su Lima, nuova metropoli. Un bel film di Chandor su New York, la capitale del capitale, commentato da fedele. Un doveroso ricordo di Umberto Eco, scritto da Goffredo Fofi. Infine sette schede di film e romanzi con un ricordo di Lodovico Terzi.

    Il racconto

    In questa sezione, quattro canzoni di Danio Manfredini, autore, attore e regista di memorabili spettacoli. Roberto D’Alessandro, assistente sociale genovese, racconta la storia di un barbone. Infine, il ritratto tracciato da Davide Orecchio di un grande scrittore siciliano quasi dimenticato oggi, ma facilmente identificabile.

     

    La copertina di questo numero è di Alessandro Sanna; le illustrazioni sono di Luca Di Sciullo; i disegni in apertura di sezione sono di Oreste Zevola; il logo è di Mimmo Paladino.


Chi ha acquistato questo libro ha comprato anche