1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    Collezionare fotografia
    978-88-6965-225-7

    AAVV

    €18.62 €21.9015%



    15x21 cm
    320 pagine
    fotografie 28 a colori e in b/n
    brossura con sovracoperta

    Sfoglia il libro


    Collezionare fotografia è un manuale di rapida consultazione e pieno di pratici consigli: il primo vademecum sul collezionismo fotografico.

    Il libro si sviluppa su diversi livelli e attraverso una breve storia del collezionismo fotografico cerca di rintracciare le ragioni storiche ed estetiche della presenza, all’interno del mercato dell’arte contemporanea, della fotografia vissuta come parte integrante dell’offerta e quindi del mercato dell’arte.

    Un’ampia parte è dedicata al tema quanto mai controverso, del “valore della fotografia”: cosa lo determini e da cosa dipenda. Questioni come la tiratura di un’opera, l’importanza del percorso artistico dell’autore, il valore e il ruolo sul mercato delle opere “vintage” e delle stampe contemporanee, sono affrontate con chiarezza e precisione.

    Ma il volume è anche un vero manuale e contiene indicazioni pratiche per districarsi all’interno di questo mercato e imparare a individuare le gallerie di riferimento, le pubblicazioni da consultare, le fiere e i “saloni” irrinunciabili, i musei e le collezioni private da tenere d’occhio, i critici di riferimento da seguire. 
    Collezionare fotografia offre al lettore anche una serie di interessanti “schede tecniche”, a cura di Eugenia Bertelé, Roberta Piantavigna e Lorenza Fenzi, dedicate ad alcuni casi del mercato della fotografia e approfondimenti sui problemi di conservazione e manutenzione delle opere fotografiche.

    Denis Curti è direttore della sede milanese di Contrasto e vicepresidente della Fondazione Forma per la Fotografia. Direttore del Master post universitario di Fotografia di NABA e Fondazione Forma. Ha diretto la Fondazione Italiana per la Fotografia e ill Festival di Fotografia di Savignano sul Rubicone. Esperto del mercato del collezionismo, ha curato le prime aste fotografiche di Sotheby’s a Milano e numerosi volumi sulla fotografia. 

    Sara Dolfi Agostini scrive di arte contemporanea per Il Sole 24 ORE e Arte e Critica. Tra i suoi diversi progetti, quello con la Fondazione Nicola Trussardi di Milano, la galleria Yvon Lambert di Parigi e con Fabio Cavallucci nei team di Manifesta 7, Alt Arte Contemporana e della XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara. Isegna al Master “Photography and Visual Design” di NABA.