1. Condividi su Facebook Condividi via E-Mail Condividi su Twitter

    James Dean
    978-88-89032-64-0

    Stock Dennis

    €28.90 €34.0015%



    25,5x33 cm
    128 pagine
    80 fotografie in b/n
    rilegata con sovracoperta

    Sfoglia il libro

     

    Come un fantasma inquieto, James Dean non ha mai smesso di abitare la nostra memoria. A cinquant’anni dalla sua morte, l’enigmatica stella di La valle dell’Eden (1955), Gioventù bruciata (1955) e Il gigante (1956) resta un simbolo del mistero e dei tormenti dell’adolescenza: un’immagine che la sua morte tragica e improvvisa ha fissato per sempre nei nostri ricordi.
    Dennis Stock, membro della prestigiosa Magnum, conosce Dean nel gennaio del ’55 e comincia subito a fotografarlo. Lo segue a Fairmount, la sua cittadina natale nell’Indiana, a New York e infine a Hollywood e lo immortala in indimenticabili ritratti, registrando sia la sua dimensione visiva “pubblica”, sia quella “privata”. Nelle pose da star hollywoodiana, nelle intime scenette di Fairmount, nelle classiche immagini lungo le strade piovose di New York, Stock ci rivela un James Dean del tutto inedito, capace anche di farsi ritrarre per scherzo in una bara, inconsapevole del destino che lo attenderà solo qualche mese più tardi. Le foto leggendarie di questo libro sono accompagnate da un testo di Stock, che ricorda le brevi e intense tappe della loro amicizia, e da un’introduzione di Joe Hyams, biografo ufficiale di James Dean. Testi e immagini offrono il ritratto più intimo e definitivo di questo tormentato attore; l’uomo vero dietro l’immortale leggenda.